.:Comunicato stampa M5S Misano Adriatico – Antenna WiMax:.

wpid-foto-1.JPG

Riportiamo di seguito, comunicato stampa integrale inviato alla stampa locale, sulla questione relativa all’antenna WiMax installata a Misano Monte (vedi foto sopra).

Att.ne della redazione,
ve la ricordate la questione dell’antenna WiMax? Noi del Movimento 5 Stelle di Misano ascoltiamo i cittadini e li coinvolgeremo sempre, vogliamo che siano parte integrante dell’amministrazione e non ci saremmo mai comportati così come si è comportata la nostra amministrazione per questa faccenda. Dal giorno dopo l’installazione dell’antenna WiMax, su una facciata della sede ex municipio di Misano Monte, abbiamo ricevuto segnalazioni dai cittadini che abitavano nella zona e che chiedevano a gran voce la rimozione dell’ apparato. La gente ci chiedeva, “chi l’ha fatta installare? Di cosa si tratta? Ma non è pericolosa visto che si trova a pochi metri da un parco con giochi per bambini? Bisogna spostarla!” Ci siamo fatti ambasciatori di questa richiesta (vedi art. giornale di qualche settimana fa). Successivamente siamo andati a parlare con l’assessore Guagneli esponendo dubbi e perplessità su ciò che era stato fatto. Lui prontamente ci ha consegnato una copia della documentazione in suo possesso con numerosi documenti sull’installazione e sulla relativa procedura amministrativa.

In base ai rilievi effettuati e all’analisi della documentazione, l’impianto per le potenze in gioco dev’essere sottoposto a procedure autorizzative che prevedono “il coinvolgimento della cittadinanza” mediante preventivo inserimento nel “programma annuale delle installazioni”, così come previsto dalla vigente normativa regionale.
In poche parole, oltre ad un vizio di forma c’è anche un vizio sul tipo di antenna installato.

C’è stato un comportamento superficiale e disattento da parte dell’amministrazione con l’assenza di una pianificazione che invece è indispensabile per infrastrutture di questo tipo sul nostro territorio. Un modo di amministrare che non ci appartiene e che non vorremmo più riscontrare. Ora ci aspettiamo, che dalle parole si passi ai fatti e che l’antenna venga spostata in una zona lontana da aree abitate rispettando le procedure previste per un apparato del genere. Appena approderemo in consiglio comunale, presenteremo un ordine del giorno specifico e chiederemo che siano fatte le giuste verifiche su questa vicenda.

Gli organizer del M5S Misano Adriatico
Luca Gentilini. Matteo Piccioni

Il M5S certifica la lista e lavora sul programma per Misano

Nella giornata di sabato abbiamo ottenuto l’approvazione della lista dal portale del M5S e l’utilizzo del simbolo per le prossime elezioni amministrative. Questo risultato rappresenta un primo passo dopo un grande lavoro iniziato più di un anno fa in mezzo alla gente, con meetup, banchetti infromativi, incontri aperti a tutti, giornate a difesa della costituzione e dell’articolo 138, serate tematiche, raccolta firme e tante altre attività.

Siamo cittadini orgogliosi delle nostre radici misanesi e pretendiamo tanto per la nostra città!

Stiamo lavorando, i gruppi di lavoro stanno scrivendo il programma e, tra qualche settimana, lo diffonderemo tra i cittadini nelle varie frazioni.

Vogliamo una Misano che VALE! 

PS. Nei prossimi giorni vi terremo aggiornati anche sui nomi dei candidati.

Buona giornata

.:M5S Misano Adriatico:.

Articolo pubblicato oggi (25/02/2014) sulla Voce: 

m5s_presentazione_lista

Lista certificata sul portale del M5S

A Misano c’è un aria nuova e tanta voglia di migliorare. Tra i due “litiganti” per alle primarie del PD (che hanno fatto fare brutta figura alla città a livello locale, scambiandosi anche accuse pesanti sui giornali) c’è una realtà che non è stata considerata… Noi come movimento 5 stelle andiamo oltre queste diatribe, facciamo politica per passione senza attaccarci alle poltrone, visto che dopo 2 mandati usciamo dalla politica e torniamo a lavorare. In questo periodo ci stiamo impegnando concretamente alla stesura di un programma condiviso con i cittadini. Stiamo lavorando e continueremo a lavorare, per il bene del nostro comune e, vista l’imminente campagna elettorale, presenteremo una sintesi di quel che stiamo facendo durante una serie di incontri aperti a tutti. Misano deve poter tornare ciò che era un tempo, un fiore all’occhiello per il turismo, un paese solidale che fa valere le proprie radici e tradizioni mantenendo però l’impegno a rivalutarsi per restare al passo con i tempi. Vogliamo proporre un vero cambiamento, alle loro liti interne rispondiamo con idee e proposte concrete, di facile attuazione per una Misano che VALE! Abbiamo certificato la lista sul portale del movimento ed ottenuto il via libera per l’utilizzo del simbolo per le prossime elezioni amministrative. 

Nei prossimi giorni vi forniremo i nomi dei candidati ed ulteriori dettagli.

Gli organizer del movimento 5 stelle di Misano Adriatico

Luca Gentilini , Matteo Piccioni

Articoli sulla stampa locale 14/02/2013 #ss16 e #refendumpropositivo

Oggi, la stampa locale ha dato voce ai nostri articoli, in particolare alla presentazione delle firme in comune avvenuta ieri pomeriggio. Ringraziamo di cuore tutti i cittadini che hanno firmato le nostre petizioni sia per l’introduzione del referendum propositivo nello statuto comunale, sia quella richiedere la realizzazione della SS16 dritta fino dal confine nord al confine sul territorio misanese in parallelo alla A14. Porteremo avanti queste due battaglie anche in futuro e continueremo ad informare anche  i comuni limitrofi sulla nuova SS16, per riuscire a trovare una giusta sintesi e per fargli capire che può essere utile per il loro territorio e per la loro viabilità.

Vi lascio alla lettura degli articoli,

buona giornata,

M5S Misano Adriatico.

Luca Gentilini

articolo odierno sul corriere rimini: 
refendum_e_statale_articolo_corriere

Articolo sul resto del Carlino:

3600bfec9add14d110e462ffad760ce572668ae3300f667199b1a620ae36755f

 

Articolo sulla Voce:

ss16_dritta

Consegna firme petizioni su SS16 e referendum propositivo

Ebbene si, è arrivato il momento di portare tutte le diverse centinaia di firme raccolte in comune. Giovedì pomeriggio, incontreremo il Sindaco, in quanto primo cittadino, per consegnare a lui personalmente le nostre petizioni. In questi mesi abbiamo portato avanti due grandi battaglie:

la prima sulla SS16 affinché  si rispettasse il progetto originale (strada dritta parallela alla a14) e si riapra un tavolo di discussione con i comuni limitrofi interessati (Cattolica e San Giovanni);

1779512_732204253479434_1350648528_n

– la seconda è relativa alla richiesta di introdurre una modifica allo statuto comunale per introdurre i “referendum propositivi senza quorum” in modo da garantire la sovranità popolare di tutti i cittadini;

1781439_732204066812786_820305211_n

Siamo fieri di aver raccolto così tante firme e vi terremo aggiornati su ciò che ci dirà il nostro primo cittadino questo giovedì.

#VinciamoNoi

Buona serata,

M5S Misano Adriatico.