Il Pd a livello locale – Ciclabile, Aeroporto e…

Di questi tempi, parlar male del PD, è quasi una cosa scontata, poi ultimamente anche a livello locale, non ne stanno azzeccando una. Giusto per citarne due di cose sbagliate da non dimenticare, vorremmo ricordare a tutti che l’aeroporto di Rimini, gestito da Aeradria, è pieno di debiti e sta procedendo a passi rapidi verso il fallimentoaeroporto-rimini mentre la pista ciclabile che è stata realizzata dal comune di rimini è un vero e proprio disastro.

Noi non siamo contrari alle piste ciclabili, anzi, sono nel nostro programma! Però, i progetti vanno fatti bene e non lasciati a metà prima dell’estate. E’ di qualche giorno la notizia di feriti (approfondimento sul Resto del Carlino qui) sulla pista ciclabile riminese e di cause contro il comune di Rimini, dalle quale siamo curiosi di sapere come si difenderà.

pista_ciclabileNon vogliamo essere troppo critici, infondo le immagini in questi casi parlano da sole, vorremmo solo che  i cittadini possano dire la loro ed entrare nelle decisioni importanti per la loro vita.

Questi due esempi, sono solo alcuni di una lunga lista di fatti che mettono in discussione le azioni pratiche del PD romagnolo. Ciclabile, Aeroporto e… quale sarà la prossima ??? Il TRC?

Speriamo, con tutto il cuore, che la gente si ricordi di queste cose alle prossime elezioni terrritoriali!

Purtroppo anche nelle piccole realtà i meccanismi che si sono creati e consolidati richiedono tempo per essere modificati. Noi ci batteremo per questo, per cambiare le cose, rendere tutto trasparente, semplice.

A Misano, stiamo studiando una serie di iniziative per coinvolgere i cittadini e i raccogliere i loro problemi. Tutti devono contare e devono poter dir la loro!

Rimaniamo in contatto!

Movimento 5 Stelle Misano Adriatico

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

I nostri banchetti informativi

M5s-misano

Per chi non lo sapesse, abbiamo un banchetto informativo (ogni sabato davanti al Conad Rio Agina) tramite il quale accogliamo le vostre richieste, i vostri dubbi, le vostre idee per la nostra splendida città e vi informiamo sull’operato del M5S a livello nazionale.
Continuiamo inoltre a raccogliere le firme dei cittadini affinché:

– la nuova SS16 sul territorio di Misano venga costruita dritta, in parallelo all’A14, dal confine nord al confine sud di Misano;
– venga modificato lo statuto comunale con l’introduzione di “Referendum propositivo”.

Vi ricordiamo che ogni martedì sera (alle 21 presso il ristorante Mina) ci vediamo tutti insieme con simpatizzanti ed attivisti per portare avanti i gruppi di lavoro e le varie attività del movimento.

Per iscriversi al movimento basta registrarsi qui: http://www.meetup.com/lista-civica5stelle-misanoadriatico/

e sulla nostra pagina facebook: https://www.facebook.com/misano5stelle

Oggi è la festa della repubblica è la situazione attuale a livello politico nazionale è disastrosa. E’ arrivato il momento di partecipare, mi rivolgo in particolare ai giovani, dite ai vostri genitori che è arrivato il momento di agire, non possiamo più aspettare, dobbiamo interessarci del nostro paese e della nostra città!

Ogni cittadino deve poter partecipare, basta demandare!

Buona serata,
Movimento 5 Stelle Misano Adriatico

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Quello che le TV e i giornali nazionali non dicono

tv_rotta

Buongiorno a tutti, anche sul blog vogliamo informare i cittadini su cosa stanno facendo i rappresentanti del movimento 5 stelle in parlamento. Le TV ed i giornali non ne parlano, ma in questo documento sono riportati tutte le proposte di legge per la camera e per il senato, le mozioni, le interpellanze, le interrogazioni ed anche il question-time.
Oltretutto vorrei segnalare che i nostri portavoce per Camera e Senato restano in carica 3 mesi e che Riccardo Nuti ricoprirà il ruolo di Roberta Lombardi come portavoce per il gruppo alla Camera.

Ecco il link per consultare il documento: Operato_movimento_5_stelle_fino_a_maggio2013

Consigliata la lettura a chi critica l’operato del movimento senza conoscere nemmeno cosa stanno facendo i cittadini a 5 stelle in parlamento.

Buona giornata,
Movimento 5 Stelle Misano Adriatico.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Banchetto informativo!

movimento-5-stelle

Anche Fatti, non solo parole…

Dopo le prime riunioni con i cittadini, è emersa la voglia di partecipare e farsi sentire per migliorare la nostra città, per questo motivo partirà sul territorio il banchetto a 5 stelle! Un punto d’incontro per ascoltare la gente e le loro proposte, un luogo dove proporremo il nostro programma e chiederemo la partecipazione a tutti per migliorare Misano. Nelle giornate di sabato 11 p.v. (parcheggio Conad Rio Agina) e domenica 12 maggio p.v. (via Romagna) saremo a disposizione dei cittadini nel nostro banchetto anche per sottoscrivere la petizione sulla SS16 e per sottoscrivere la proposta di modifica allo Statuto Comunale con l’introduzione di referendum propositivi!

Questi banchetti informativi, organizzati con cadenza settimanale, diventeranno un punto di riferimento per i cittadini che vorranno segnalare problematiche, disagi ed incongruenze del nostro comune.

Sarà una lieta occasione per poterci conoscere di persona!

Di Seguito la mappa delle location con gli orari: http://goo.gl/maps/lvrDV

Buon Week-end,

Movimento 5 Stelle Misano Adriatico

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Proposte propositive su mobilità ecosostenibile

casaUna delle 5 stelle del movimento è l’ambiente. Cosa proponiamo per Misano?
Spesso siamo accusati di fare solo critiche e mai proposte, beh, non è assolutamente vero! Il gruppo di lavoro che all’interno del nostro movimento si sta occupando di viabilità, ha iniziato a lavorare su alcune proposte propositive per migliorare la situazione di Misano e per farla diventare una città ancor più ecosostenibile:

  • Aumentare le piste ciclabili –  Ci poniamo come obbiettivo quello di collegare le frazioni di Misano (tutte) con passaggi pedonali e piste ciclabili per permettere ai cittadini la possibilità di utilizzare questi collegamenti alternativi alle automobili per spostarsi all’interno di Misano. Proponiamo anche la costruzione di piste ciclabili ai bordi delle strade comunali e provinciali;
  • Costruzione rotatorie – E’ dimostrato che le rotatorie sono un alternativa molto valida ai semafori e servono ad aumentare la sicurezza stradale e a smaltire gli ingorghi. Proponiamo quindi di sostituire tutti semafori della SS.16 attuale con delle rotatorie;
  • Un piano strutturale per il traffico – Ci poniamo di studiare assieme ai cittadini e ai tecnici un piano strutturale nuovo ed innovativo per il traffico, che tenga conto di polveri sottili, ore e luoghi di maggior concentrazione del traffico creando limiti e divieti appositi (es. ZTL, sensi unici, limiti di velocità, ecc.);
  • Barriere anti rumore – Siamo per la realizzazione di barriere naturali fatte con filari d’alberi e terrapieni in connubio con l’arredo urbano per diminuire inquinamento acustico e aumentare la vivibilità di alcune zone della nostra città.  Ci vogliamo inoltre confrontare con comuni vicini per analizzare le soluzioni adottate da loro;
  • Bus navetta – Proponiamo un servizio di bus navetta per i cittadini a disposizione tutto l’anno per il collegamento delle varie zone di Misano;
  • Mobilità eco sostenibile – Puntiamo ad intraprendere un percorso a favore dell’ambiente (e quindi anche della salute dei cittadini) per far conoscere la nostra città come “Città ecosostenibile” per puntare anche a quel tipo di turismo;
  • Miglioramento viario attuale  Proponiamo di seguire gli indirizzi europei sulla mobilità per la diminuzione dei rischi sulle strade (investendo anche in formazione dei cittadini).

Ecco di seguito il nostro documento completo che proporremo ai cittadini nei prossimi giorni:

documento viabilità

Restiamo aperti ad ogni commento, partecipate e fateci sapere il vostro parere!

Buona serata a tutti!

Movimento 5 Stelle Misano Adriatico

 

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Comunicato Stampa su SS16 – Movimento 5 Stelle Misano Adriatico

Aggiornamento: Ecco l’articolo pubblicato oggi 25/04/2015 sul quotidiano locale “La Voce”

Articolo_ss16_lavoce

image_mini

Apprendiamo dalla stampa di oggi (la voce e carlino) che categorie economiche spingono sulla ss16, ma ci chiediamo come la vogliono? “Dritta” o “Storta”? Oppure non importa come verrà realizzata? Capiamo che la problematica viaria di collegamento direzione Rimini è caotica, ma partorire un progetto, secondo noi monco, se non raggiunge il casello di Cattolica, non risolverebbe la viabilità a sud di Rimini, quanto meno la realizzazione della bretella del Villaggio Argentina! La strada, secondo noi, deve essere collegata al progetto completo, da casello a casello, altrimenti Misano e misanesi corrono grandi rischi di faide tra frazioni, statale si statale no, e il sacrificio ambientale di Scacciano e Villaggio , non sarebbero giustificati. Pensate che le due frazioni hanno già nelle vicinanze : inceneritore, zone artigianali, commerciali, strade Provinciali e Comunali, andandoci a metter pure la nuova ss16 pensate che caos di polveri sottili e che disastro viario ed ambientale! Se si dovesse realizzare questo, grandi colpe saranno della nostra Amministrazione. Noi del Movimento 5 Stelle , che vogliamo che a decidere siano tutti i cittadini, tramite consultazione referendaria, ci stiamo operando con legali per eventualmente chiedere un referendum ad-hoc se possibile , visto il labirinto normativo esistente sul referendum Comunale o una petizione che porterà avanti il seguente concetto di pensiero: sei tu favorevole alla realizzazione della nuova ss16 da casello di Riccione fino a confine sud di Misano in parallelo alla A14 e che in Misano non ci siano ingressi principali come accesso alla nuova ss16, ma solo bretelle d’ingresso?

Movimento 5 Stelle Misano Adriatico

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Ancora tu, ma non dovevamo vederci più?

378292_127930334020588_1003586629_n

Oltre al dato politico che stiamo diventando una repubblica presidenziale, tutti i partiti tradizionali hanno chiesto al presidente, di restare (non scherziamo, il potere del presidente è tutt’altro che rappresentativo, è politico). Sinceramente questa soluzione ci fa un pò sorridere, perché sicuramente il presidente terminato il suo mandato non aveva nessun intenzione di tornare al suo posto (giustamente vista l’età anagrafica e visto che ha concluso il suo settennato). I partiti sono allo sbando totale e hanno giocato l’ultima carta rimasta, quella della rielezione del presidente (fatto mai avvenuto durante la storia della repubblica).
Ma sorge spontaneo un ragionamento, basato sulle scelte e su chi amministra il nostro paese. Chi progetta il futuro molto spesso ha più di settant’anni e a volte non arriva neanche a vedere la realizzazione dei cambiamenti proposti! Coloro che di sicuro lo vedranno, spesso, non possono progettarlo ne vengono ascoltati! Ma com’è possibile? Viviamo una realtà vecchia e progettata da persone che oggi non ci sono più! Ci vuole un rinnovamento e noi abbiamo iniziato a progettarlo per il bene di tutti i cittadini.

Il nostro candidato, Rodotà, sta unendo i cittadini mentre i partiti, con le loro scelte, stanno cercando di salvare il salvabile!
Nel frattempo LA GENTE SI STA SVEGLIANDO e si interessa di politica sempre più!
In tanti stanno arrivando a non avere più nulla da perdere!

Il cambiamento è iniziato!

Movimento 5 stelle Misano Adriatico.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Altra giornata politica memorabile!

20130419-232643.jpg

Che dire, anche oggi é stata un altra giornata politicamente memorabile. Cos’é successo? C’é stata l’ennesima debacle per il PD! Stanno sbagliando tutto, sono nel caos più totale… Alla fine Prodi é stato bruciato come Marini, la Bindi e Bersani si sono dimessi. Il PD, ora é un partito completamente allo sbando e assolutamente inaffidabile. Mentre la casa crolla stanno scappando, la gente protesta in strada con il motto #occupypd, la base é contro le scelte della dirigenza. Ognuno propone un nome candidato differente… Sono finiti, ora cercano l’ennesimo nome che stia bene anche al PDL… E i milioni di elettori del M5S come li rappresenteranno?

Vedremo che succederà, di certo noi lo dicevamo da tempo, loro sono incollati alle loro poltrone e sono interessati solo a quelle!!! Ma ora piano, piano li faremo svegliare, prima o poi si renderanno conto che per loro non c’é più spazio, la gente lo ha capito, ma i politici non se ne rendono conto. Alle prossime elezioni arriverà il colpo di grazia definitivo!

Movimento 5 stelle Misano Adriatico

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Giornata memorabile per il PD (Partito Diviso)

Schermata 2013-04-19 alle 00.11.05

Oggi è stata una giornata storica per la politica italiana. Vi chiederete perché? Bhe, è semplice, uno dei principali partiti si è diviso completamente sulle votazioni del presidente della repubblica e, mentre i delegati avrebbero dovuto votare per Marini a grande maggioranza, la base del pd protestava! Se ne sono viste di tutte i colori (tipo gente che bruciava la tessera del partito). I giovani democratici nel frattempo protestavano sia in strada, sia su Twitter con l’hashtag #occupypd. Il responsabile di questo fallimento è senza dubbio il loro segretario, che ha perso le elezioni, si è chiuso a riccio ed ha cercato di portar avanti un nome per la presidenza, secondo lui condiviso da tutti (soprattutto dalla destra) mentre la gente fuori da Montecitorio con cartelli, megafoni faceva notare a gran voce il diffuso dissenso. Le linee sono chiare all’interno del partito diviso, c’è chi vuole rottamare la vecchia classe dirigente e si spaccia per il nuovo e chi invece come un re che non si rende conto che è finito il suo regno, cerca di salvarsi a tutti i costi!
Siamo da più di 50 giorni senza governo, con un paese che non ce la fa più. Basterebbe solo del buon senso per rimettere alcune cose a posto e ripartire!
Il nostro obbiettivo è quello di cambiare questo modo di far politica e i primi risultati verranno condivisi con tutti. Noi vogliamo un parlamento che lavori, siamo gli unici che hanno voluto le commissioni per lavorare subito, senza perder tempo. Per altri politici ciò che conta è la poltrona, non si rendono conto che il paese affonda e non c’è tempo da perdere.
Quando capiranno che per loro è finita, sarà troppo tardi! Si arrenderanno o continueranno a perseverare?

Staremo a vedere!

Movimento 5 Stelle Misano Adriatico.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Che fine ha fatto il referendum sull’acqua pubblica?

acqua_pub

Chiedono sacrifici ai cittadini, mentre non danno applicazione al referendum sull’acqua pubblica per ragioni di bilancio, varie Amministrazioni regionali (tra cui l’Emilia-Romagna) omettono di adeguare le tariffe regalando svariati milioni di € alle società che imbottigliano:

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/04/07/acqua-in-bottiglia-business-da-2-miliardi-allanno-alle-regioni-solo-briciole/552328/

La mala politica non ha limite, ci verrà da ridere, anzi dovremmo piangere quando i nostri “Arsenio Lupin” della politica locale misanese , dovranno adeguare il servizio dell’acqua pubblica e prenderla di nuovo in carico! Ora chi ha in gestione l’acqua a Misano? Giusto sapere che direttive Europee per quanto riguarda le privatizzazioni e infrastrutture Comunali sui servizi dettano linee ed indirizzi , DEVONO ESSERE IN LIBERA CONCORRENZA DI MERCATO E LE INFRASTRUTTURE COMUNALI DOVRANNO RIMANERE DI PROPRIETA’ E CONCESSE AL MIGLIOR OFFERENTE, appunto su suddette linee, poniamo ai nostri ai cittadini dei quesiti su cui riflettere:

1- Nell’aver dato la concessione dell’acqua ad Hera, sono ad oggi rispettati gli indirizzi Europei?
2- Chi ha in concessione i tubi e infrastrutture per l’acqua?
3- Vi era un solo richiedente nell’offerta delle infrastrutture dell’acqua?
4- Perché la concessione alle infrastrutture dell’acqua è stata data ad HERA per un periodo lunghissimo, è stata fatta una valutazione corretta?
5- Ora per riprendersi a carico l’acqua, giustamente (ed HERA ha per un periodo lunghissimo nella concessione delle infrastrutture) dovremmo sborsare?
6- Ora per far tornare l’acqua nel Comune potremmo essere ricattati da HERA?
7- Chi paga se HERA ci chiederà milioni di euro in contropartita ad investimenti , avendo la concessione?
8- Avremmo l’acqua Comunale e dovremmo pagare HERA che ha la concessione sui NOSTRI TUBI e NOSTRE INFRASTRUTTURE?

SIAMO PROPRIO IN BELLLE MANI ! SPERIAMO CHE PENSINO AI POVERI CITTADINI !
Vorremmo che certi pensieri siano sbagliati e i nostri Amministratori stiano attenti !

Movimento 5 Stelle Misano Adriatico

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)