Home » Tag Archives: Movimento 5 stelle

Tag Archives: Movimento 5 stelle

movimento 5 stelle Misano in pillole…SOCIALE , SICUREZZA E SANITA’

Se vuoi approfondire i temi del nostro programma seguici anche su http://www.misano5stelle.it/programma/

SOCIALE SICUREZZA E SANITA'

SOCIALE SICUREZZA E SANITA’

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +1 (from 1 vote)

Chi tutela il nostro mare?

Con questo post vogliamo approfondire la situazione legata al nostro arenile ed in particolare alle nostre spiagge. Ci vantiamo giustamente di aver conquistato la bandiera blu 2013 (che viene assegnata per una serie di parametri, non solo per la qualità delle acque) ma dando un occhiata a ciò che avevamo sulle nostre spiagge nella settimana principale (quella di ferragosto) e al comportamento di alcuni bagnini, ci viene da dire che non è tutto oro ciò che luccica. Ci viene detto dall’amministrazione che il nostro mare è splendido, che i test sulle acque vengono fatti da ARPA ad 80 metri dalla spiaggia, che è tutto a posto e che i loro test sono infallibili. Peccato che il bagno al mare la gente lo fa pochi metri dagli scogli, non ad 80 metri. Non sarebbe il caso di modificare le ordinanze di ARPA ed ampliare i comntrolli? Stiamo lavorando con i nostri colleghi anche a livello di capoluogo di provincia a questa discussione sull’analisi delle acque e, se sarà necessario, porteremo un documento all’attenzione del governo con i nostri parlamentari. La gente si sta lamentando della qualità e della pulizia delle nostre acque, questo è un dato di fatto.

Vi riportiamo di seguito alcune fotografie che testimoniano, qual’è lo stato delle nostre spiagge (in particolar modo delle spiagge libere), che si trovano in una situazione davvero degradante, perché i bagnini, che confinano con la libera, si espandono e cercano di occupare più spazio possibile impedendo ai bagnanti che vorrebbero usufruire della spiaggia e di stendere il proprio asciugamano. Non è finita qui, nella giornata di venerdì 16 agosto, in orario centrale (le 11.00 del mattino) visto che le acque erano sporche e stracolme di alghe marroni puzzolenti, i bagnini si sono apprestati a raccogliere le alghe e la sporcizia presente in mare per portarla direttamente sulla spiaggia libera, causando problemi e ribellione da parte dei cittadini/bagnanti sulla spiaggia. Quest’ultimi hanno chiamato i vigili che si sono limitati a dire che siamo nella settimana di ferragosto, che bisogna stare calmi e godersi la vacanza. Tutto bello, il problema però rimane, ed è dovuto al fatto che i bagnini danno la colpa al regolamento comunale che, essendo piena la zona destinata alla raccolta, da il mandato di sposar la sporcizia sulla zona della spiaggia libera. Noi del movimento 5 Stelle di Misano chiediamo a gran voce che si modifichi il regolamento e che:

I confini della spiaggia libera vengano rispettati sempre con sanzioni da parte dei vigili verso i bagnini che li oltrepassano;

– La pulizia delle spiagge venga effettuata di mattina e che i bagnini non gettino carriole di alghe e materiale puzzolente raccolto dal mare sulle spiagge libere;

– Deve essere dato immediatamente il divieto di balneazione in presenza di acqua sporca ed inquinata.

Per conoscenza alleghiamo anche le foto di vigili intervenuti a calmare la situazione.

Noi chiediamo, con i cittadini di Misano, che le spiagge vengano tutelate, non possiamo avere bagnanti di serie A e di serie B. Occorre sistemare al più presto questo scempio per garantire ai cittadini un mare più pulito o almeno una spiaggia decorosa.

In calce il ns. comunicato stampa sui giornali locali.

Buona giornata a tutti,

Movimento 5 stelle Misano Adriatico.


Sdraia oltre la spiaggia libera per i confini

20130816_111637confini libera

 

Situazione spiaggia nella settimana di ferragosto, zona Misano Litoranea Nord.
20808_3296432105861_266342641_n 1149091_3296422745627_1838856943_o 20130816_111754

Carriole di alghe e sporcizia sulla spiaggia libera e intervento dei vigili.

mucchia_sporcizia_libera

 

20130816_120811-1

Di seguito il nostro articolo pubblicato sulla voce:

1173731_634493099917217_1756725688_n

 

 

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Situazione dopo l’ultimo consiglio comunale


m5s_consiglio_misano

Noi del Movimento 5 Stelle di Misano Adriatico, non abbiamo ancora una presenza all’interno del consiglio comunale, possiamo solamente assistere a ciò che viene deciso durante le convocazioni seguendo l’ordine del giorno.

Fino ad oggi credevamo che l’ amministrazione della cosa pubblica, fosse una cosa onorevole, dettata dall’intento di creare delle possibilità di vita più
dignitosa alla gente, condividendo i vari pensieri di chi è al comando perché è stato eletto dai cittadini.

Il consiglio comunale dello scorso Mercoledi 26 Giugno 2013, ha messo in evidenza si la spaccatura al interno dell’ opposizione, ma pochi giorni prima nella stessa situazione vi era la maggioranza. Quello che ci rende perplessi è l’atteggiamento mostrato dalle varie fazioni politiche al interno del consiglio comunale, ricco di provocazioni, insulti e prese di potere.
Si arriva addirittura ad una sorta di “denigrazione sociale” per la faccia della bandiera partitica, anche se ormai di questi periodi non bisognerebbe stupirsi piu’ di nulla visto ciò che succede a Roma con le larghe intese del nostro Governo.

I Consiglieri all’opposizione hanno richiesto chiarimenti, sollevato dubbi e perplessità su i vari ordini del giorno e puntualmente sono stati snobbati e zittiti.
I Consiglieri di maggioranza sono stati passivi, come se non ci fossero, mentre l’unico a difendere a spada tratta le proprie proposte è stato il Sindaco, a cui sembra tutto così facile e che ritiene qualsiasi obiezione carta straccia.

Il consiglio comunale dovrebbe servire a discutere le varie proposte e cercare una soluzione condivisa, unendo il pensiero dei vari rappresentanti politici che rappresentano tutta la popolazione. Quello che abbiamo visto mercoledì scorso invece è sembrato “uno show” dove la stessa persona che pone delle domande, si da anche le risposte da solo.

All’ordine del giorno vi erano vari punti da discutere, quelli di maggior rilevanza, a detta nostra, sono stati le assegnazioni dei comparti PIP di misano mare e delle aree PEEP
nella zona cella. A detta del Sindaco e Amministrazione in genere è stato fatto tutto secondo le regole, visto che non viene fatta alcuna variazione al PRG. Questo documento, molto importante per il nostro comune, è servito a pianificare tutta la nostra zona dal 1974 ad oggi, forse siamo stati uno dei primi comuni già lungimiranti per quel epoca,
ma ci chiediamo, perché quando si parla di SS16 il PRG perde di valenza e sembra che sia uno strumento urbanistico non vincolante? Come verranno presentate le decisioni prese in consiglio ai cittadini? Che città lasceremo ai nostri figli? Secondo noi occorre una visione d’insieme innovativa per la nostra città ed un confronto continuo tra
cittadini e rappresentanti dell’Amministrazione, dove il residente sia gratificato e fiero di essere misanese ed il turista orgoglioso di venire a Misano. Noi del Movimento con l’aiuto di nostri tecnici stiamo operando in questa direzione e non accetteremo che Misano si fermi o non cresca al passo con i tempi. Bisogna partire con la
riqualificazione dell’esistente!

Noi crediamo in Misano e vorremmo farla diventare un eccellenza a livello nazionale.

 

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Il Pd a livello locale – Ciclabile, Aeroporto e…

Di questi tempi, parlar male del PD, è quasi una cosa scontata, poi ultimamente anche a livello locale, non ne stanno azzeccando una. Giusto per citarne due di cose sbagliate da non dimenticare, vorremmo ricordare a tutti che l’aeroporto di Rimini, gestito da Aeradria, è pieno di debiti e sta procedendo a passi rapidi verso il fallimentoaeroporto-rimini mentre la pista ciclabile che è stata realizzata dal comune di rimini è un vero e proprio disastro.

Noi non siamo contrari alle piste ciclabili, anzi, sono nel nostro programma! Però, i progetti vanno fatti bene e non lasciati a metà prima dell’estate. E’ di qualche giorno la notizia di feriti (approfondimento sul Resto del Carlino qui) sulla pista ciclabile riminese e di cause contro il comune di Rimini, dalle quale siamo curiosi di sapere come si difenderà.

pista_ciclabileNon vogliamo essere troppo critici, infondo le immagini in questi casi parlano da sole, vorremmo solo che  i cittadini possano dire la loro ed entrare nelle decisioni importanti per la loro vita.

Questi due esempi, sono solo alcuni di una lunga lista di fatti che mettono in discussione le azioni pratiche del PD romagnolo. Ciclabile, Aeroporto e… quale sarà la prossima ??? Il TRC?

Speriamo, con tutto il cuore, che la gente si ricordi di queste cose alle prossime elezioni terrritoriali!

Purtroppo anche nelle piccole realtà i meccanismi che si sono creati e consolidati richiedono tempo per essere modificati. Noi ci batteremo per questo, per cambiare le cose, rendere tutto trasparente, semplice.

A Misano, stiamo studiando una serie di iniziative per coinvolgere i cittadini e i raccogliere i loro problemi. Tutti devono contare e devono poter dir la loro!

Rimaniamo in contatto!

Movimento 5 Stelle Misano Adriatico

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Quello che le TV e i giornali nazionali non dicono

tv_rotta

Buongiorno a tutti, anche sul blog vogliamo informare i cittadini su cosa stanno facendo i rappresentanti del movimento 5 stelle in parlamento. Le TV ed i giornali non ne parlano, ma in questo documento sono riportati tutte le proposte di legge per la camera e per il senato, le mozioni, le interpellanze, le interrogazioni ed anche il question-time.
Oltretutto vorrei segnalare che i nostri portavoce per Camera e Senato restano in carica 3 mesi e che Riccardo Nuti ricoprirà il ruolo di Roberta Lombardi come portavoce per il gruppo alla Camera.

Ecco il link per consultare il documento: Operato_movimento_5_stelle_fino_a_maggio2013

Consigliata la lettura a chi critica l’operato del movimento senza conoscere nemmeno cosa stanno facendo i cittadini a 5 stelle in parlamento.

Buona giornata,
Movimento 5 Stelle Misano Adriatico.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Politica tradizionale Game Over

249-artwork-focus

Quello che sta accadendo è sotto gli occhi di tutti, i partiti avevano l’occasione di rinnovarsi e non ci sono riusciti. Hanno fallito. Le votazioni hanno donato al paese 3 blocchi ben distinti che ci hanno portato all’ingovernabilità. Dentro al movimento ci sono cittadini comuni, gente normale, non politicanti di mestiere, e se da un lato può portare ad errori di gioventù, dall’altro, una volta ingranata la marcia, porterà ad un vento d’aria fresca e di rinnovamento. Se mai un giorno ci sará data la possibilità, finalmente cambieremo l’Italia (i primi segni ci sono già e ora tutti cercano di imitare i Grillini). Secondo il nostro modestissimo parere, in queste settimane si potevano già approvare le prime leggi per dare ossigeno all’economia, alla gente e alle imprese (ah ricordo a tutti che l’Italia è una repubblica parlamentare). Purtroppo invece tutti i partiti stanno pensano solo alle poltrone e alle stanze del potere. Oggi parlare dei partiti tradizionali è come tirarsi la zappa sui piedi, il cambiamento è partito e sarà inarrestabile! Libereremo l’Italia dalla mala politica.  Secondo noi i partiti e i loro rappresentanti devono capire che ormai sono il passato, si estingueranno presto. Il nostro movimento è l’unica novità! Siamo con la gente e tra la gente, siamo aperti a tutti i cittadini. Noi non cederemo a nessuno scambio, ciò che sta accadendo con il M5S è qualcosa di epocale, qualcosa che resterà nella storia, qualcosa di unico, e noi siamo i portavoce di questa novità! Siamo i partigiani della democrazia e libereremo l’Italia da questa vecchia politica fatta solo di spartizione di potere e soldi. Non si rendono conto che più ci attaccano e più voti prendiamo, sono finiti, il cambiamento è partito e sarà inesorabile. Ma loro non lo ammetteranno mai e si terranno stretti la poltrona fino alla fine.

 

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)